PRENOTA

Il Baglio

DOVE IL TEMPO SEMBRA ESSERSI FERMATO

Baglio Siciliamo nasce in un vecchio Palmento, fu costruito tra la fine del ‘700 per volere dell’Intendente La Rosa, uno dei pochi a essere costruito a ridosso del mare, dopo qualche tempo venne ceduto ad una potente e nobile famiglia Netina, che ne fecero subito attività agricola vinicola.

Dopo molte vicissitudini storiche che portarono al danneggiamento e al degrado del caseggiato, la famiglia Accardo, tutt’ora proprietaria, apre le porte a Marco e Cristina, che dopo una lunga e attenta ristrutturazione portano agli antichi splendori il Baglio, e nel 2013 insieme ad alcuni loro collaboratori, intraprendono questa meravigliosa avventura dando vita al “Baglio Siciliamo”. Un luogo dove il tempo pare si sia fermato, dove si rivive un’autentica atmosfera settecentesca siciliana, dove senza accorgersene ci si immerge in uno scenario che riecheggia il “Gattopardo”.